Flash News

Leao illumina il Milan ma non basta, 1-1 contro l’Atalanta

MILANO (ITALPRESS) – Termina con un gol per parte...

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr ha rappresentato un boost...

L’Italrugby pareggia 13-13 in Francia nel Sei Nazioni

LILLA (FRANCIA) (ITALPRESS) – In un match valido per...

Sesto, via alle bonifiche dall’amianto nelle scuole

spot_imgspot_img
Dopo aver vinto il bando regionale finanziato dal Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020, la giunta comunale ha approvato i progetti esecutivi per gli interventi di bonifica dall’amianto in otto scuole della città: Corridoni, Einaudi-Frank, Fante d’Italia, Forlanini, Martiri della Libertà, Rodari, Rovani, Tonale II.

“La sicurezza dei nostri bambini e dei nostri ragazzi è una priorità assoluta – commenta il sindaco Roberto Di Stefano –. Grazie alla nostra capacità di attrarre fondi pubblici da impiegare sul territorio e alla nostra programmazione, bonificheremo dall’amianto diversi edifici scolastici di Sesto. Dopo anni di immobilismo, interveniamo concretamente per risolvere vecchie criticità e restituire scuole sempre più sicure e moderne a minori e famiglie”.

“Con l’approvazione di questi otto progetti esecutivi distinti per tipologia d’intervento – spiega l’assessore all’Urbanistica, Antonio Lamiranda – andiamo a mettere un altro tassello importante sul capitolo scuola. Abbiamo messo a punto un programma dettagliato di lavori per adeguare il patrimonio scolastico così come previsto dalle normative nazionali e regionali. Bonificheremo dall’amianto le pavimentazioni, le coperture, le tubazioni friabili, andando a risolvere criticità annose”.
Nel dettaglio: per la scuola Corridoni si interverrà sulle pavimentazioni (totale 399.000 euro); per la scuola Einaudi-Frank si interverrà sulle coperture (472.000 euro);  per la scuola Fante d’Italia si interverrà sulle pavimentazioni (122.000 euro);  per la scuola Forlanini si interverrà sulle pavimentazioni (89.000 euro);  per la scuola Martiri della Libertà si interverrà sulle coperture (206.000 euro);  per la scuola Rodari si interverrà sulle pavimentazioni (108.000 euro);  per la scuola Rovani si interverrà sulle coperture (289.000 euro); per la scuola Tonale II si interverrà sulle tubazioni (100.000 euro).

Ultime Notizie

Leao illumina il Milan ma non basta, 1-1 contro l’Atalanta

MILANO (ITALPRESS) – Termina con un gol per parte...

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr ha rappresentato un boost...

L’Italrugby pareggia 13-13 in Francia nel Sei Nazioni

LILLA (FRANCIA) (ITALPRESS) – In un match valido per...

Luvumbo salva il Cagliari al 96°, Napoli fermato sull’1-1

CAGLIARI (ITALPRESS) – Ennesimo risultato conquistato nel finale per...

Da non perdere

Leao illumina il Milan ma non basta, 1-1 contro l’Atalanta

MILANO (ITALPRESS) – Termina con un gol per parte...

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr ha rappresentato un boost...

L’Italrugby pareggia 13-13 in Francia nel Sei Nazioni

LILLA (FRANCIA) (ITALPRESS) – In un match valido per...

Luvumbo salva il Cagliari al 96°, Napoli fermato sull’1-1

CAGLIARI (ITALPRESS) – Ennesimo risultato conquistato nel finale per...

Ucraina, Papa “Trovare soluzione diplomatica per pace lunga e duratura”

ROMA (ITALPRESS) – “Ieri abbiamo ricordato con dolore il...
spot_imgspot_img

Leao illumina il Milan ma non basta, 1-1 contro l’Atalanta

MILANO (ITALPRESS) – Termina con un gol per parte lo scontro Champions tra Milan e Atalanta: a un ispiratissimo Leao risponde Koopmeiners dagli 11...

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr ha rappresentato un boost importante per il gruppo”. Lo ha detto Luigi Ferraris, amministratore delegato del Gruppo Ferrovie dello...

L’Italrugby pareggia 13-13 in Francia nel Sei Nazioni

LILLA (FRANCIA) (ITALPRESS) – In un match valido per la terza giornata del Sei Nazioni 2024, l’Italrugby del ct Quesada, dopo i ko con...