Flash News

Leao illumina il Milan ma non basta, 1-1 contro l’Atalanta

MILANO (ITALPRESS) – Termina con un gol per parte...

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr ha rappresentato un boost...

L’Italrugby pareggia 13-13 in Francia nel Sei Nazioni

LILLA (FRANCIA) (ITALPRESS) – In un match valido per...

Monza, chiuso il Borgo Cafè, vendeva alcol ai minorenni

spot_imgspot_img

Oggi giovedì 21 luglio, agenti della Questura di Monza e della Brianza della Divisione Polizia Amministrativa e di Sicurezza (UPAS) e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – Squadra Volante, hanno eseguito il provvedimento di chiusura per 15 giorni nei confronti del pubblico esercizio “BORGO CAFE’” di via Bergamo a Monza, per motivi di sicurezza e salute pubblica.
In particolare, a seguito di controlli effettuati da questo ufficio nonché di esposti presentati dai residenti della zona e segnalazioni, soprattutto nei fine settimana quando le zone del centro sono caratterizzate dalla “movida”, gli agenti della Questura con quelli della polizia locale, nella serata di domenica 10 luglio avevano identificato dei minorenni a cui erano stati serviti superalcolici dal personale del bar in argomento senza che nessuno chiedesse loro i documenti per verificarne la maggiore età.
Accertati tali fatti, la Divisione Ufficio Polizia Amministrativa e Sicurezza (U.P.A.S.) della Questura ha svolto degli approfondimenti relativi alla somministrazione di superalcolici ai minori dai quali è emerso che il locale in questione è stato sanzionato per ulteriori violazioni di somministrazione di alcol ai minorenni, in due circostanze nello scorso mese di marzo nonché nel mese di giugno 2019.
I fatti sopra descritti ed accertati hanno così delineato l’esposizione ad un grave e concreto pericolo per la salute e l’incolumita’ dei ragazzini, in ragione degli effetti dannosi che gli alcolici causano ai giovanissimi.
Inoltre il locale in questione è stato controllato in due occasioni nel mese corrente mese di luglio dagli Agenti della Questura che hanno identificato persone con precedenti di polizia e denunce per reati in materia di stupefacenti e contro la persona, nonché tre giovanissimi avventori con segnalazioni per uso personale di sostanze stupefacenti, ed uno gravato da precedenti per reati in materia di stupefacenti.

Ultime Notizie

Leao illumina il Milan ma non basta, 1-1 contro l’Atalanta

MILANO (ITALPRESS) – Termina con un gol per parte...

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr ha rappresentato un boost...

L’Italrugby pareggia 13-13 in Francia nel Sei Nazioni

LILLA (FRANCIA) (ITALPRESS) – In un match valido per...

Luvumbo salva il Cagliari al 96°, Napoli fermato sull’1-1

CAGLIARI (ITALPRESS) – Ennesimo risultato conquistato nel finale per...

Da non perdere

Leao illumina il Milan ma non basta, 1-1 contro l’Atalanta

MILANO (ITALPRESS) – Termina con un gol per parte...

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr ha rappresentato un boost...

L’Italrugby pareggia 13-13 in Francia nel Sei Nazioni

LILLA (FRANCIA) (ITALPRESS) – In un match valido per...

Luvumbo salva il Cagliari al 96°, Napoli fermato sull’1-1

CAGLIARI (ITALPRESS) – Ennesimo risultato conquistato nel finale per...

Ucraina, Papa “Trovare soluzione diplomatica per pace lunga e duratura”

ROMA (ITALPRESS) – “Ieri abbiamo ricordato con dolore il...
spot_imgspot_img

Leao illumina il Milan ma non basta, 1-1 contro l’Atalanta

MILANO (ITALPRESS) – Termina con un gol per parte lo scontro Champions tra Milan e Atalanta: a un ispiratissimo Leao risponde Koopmeiners dagli 11...

Ferrovie, Ferraris “Dal Pnrr un boost importante per nuove opere”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr ha rappresentato un boost importante per il gruppo”. Lo ha detto Luigi Ferraris, amministratore delegato del Gruppo Ferrovie dello...

L’Italrugby pareggia 13-13 in Francia nel Sei Nazioni

LILLA (FRANCIA) (ITALPRESS) – In un match valido per la terza giornata del Sei Nazioni 2024, l’Italrugby del ct Quesada, dopo i ko con...